Cuba

Il progetto musicale di Cuba è quello della scuola di musica di Rodas, un paesino cubano dove, grazie ad alcuni donatori, abbiamo potuto acquistare una piccola casa e pagare dei docenti di musica che settimanalmente impartiscono le loro lezioni a bambini, anziani, adulti e disabili. 

Pochi infatti sanno che a Cuba solo pochissimi privilegiati possono godere dell’insegnamento musicale e accade quindi che i nostri insegnanti debbano viaggiare anche su carri trainati da cavalli per arrivare fino ai piccolissimi villaggi sperduti dove tengono le loro lezioni in baracche di legno. 

Un altro grave problema che frena lo sviluppo di questo progetto è l’estrema difficoltà che abbiamo nell’inviare strumenti musicali per via dell’embargo applicato a Cuba.

Dal 2016 la nostra referente per il progetto è Suor Lavinia, missionaria rumena a Cuba, che si sta occupando della gestione della scuola.

Leggiamo e ascoltiamo le sue parole:

Buongiorno a tutti, mi rende molto felice potervi salutare. Sono Suon Lavinia, della congregazione “De Jesús”, sono rumena e sono in missione a Cuba dal 2016.

Quando sono arrivata, c’erano un gruppo di bambini che suonavano la chitarra nella chiesa di Rodas. Nel 2016 ci siamo spostati in una casa comprata da un sacerdote cubano composta da 3 sale in cui abbiamo avviato tante attività. A partire dal settembre del 2016 abbiamo iniziato una serie di laboratori per bambini e adolescenti: un laboratorio di chitarra per principianti e esperti, un laboratorio di teatro, di manualità, di piano, di coro di bambini, di danza. Ci ha portato molta allegria perchè ora iniziamo a vederne i frutti.

Quest’ultimo anno oltre a me, ci sono stati cinque insegnanti che si sono occupati della formazione dei ragazzi e abbiamo avuto 49 alunni. Siamo molto felici perchè nonostante gli anni difficili che abbiamo passato, col Covid ma anche per il caldo e per le zanzare, sia alunni che gli insegnanti hanno manifestato molto interesse e per questo sono stati molto costanti nella preparazione. 

Speriamo di poter continuare anche nel futuro queste attività che sono a disposizione dei bambini e degli adolescenti perchè in verità, non ci sono molte opzioni per passare bene il tempo qui. 

Voglio ringraziare tutti voi per l’appoggio, le preghiere e per i vostri contributi; siamo molto grati perchè insieme, ognuno con il proprio dono e con la propria parte, abbiamo fatto in modo che questi bambini e ragazzi possano crescere con dei valori e possano crescere un pò più felici e più buoni.

Suor Lavinia Serban

Nel 2020, a causa della pandemia, la scuola ha dovuto chiudere per poter aprire solamente a settembre 2021.

Nonostante le condizioni molto difficili in cui si è trovata la scuola, la mancanza di energia elettrica per 6 ore al giorno, molte zanzare e molto acqua, l’interesse, la voglia e la costanza di insegnati e alunni e alunne hanno permesso di concludere l’anno con un saggio finale, caratterizzata da una pioggia intensa improvvisa. Di seguito alcune foto e video del saggio conclusivo dell’anno scolastico 2021-2022.

Foto

Saggio di fine anno 2022
Festa patronale di Rodas 2022
Gita scolastica 2022

Video

Saggio finale dell’anno scolastico 2021-2022
Saggio finale dell’anno scolastico 2021-2022

Gli insegnanti

Tutti questi progetti sono stati realizzati da UpDoo World in collaborazione con la ONLUS ‘Spagnolli-Bazzoni’, sempre di Rovereto, associazione grazie alla quale il team di UpDoo World ha mosso i suoi primi passi, ricevendo una grande fiducia e un fondamentale sostegno anche economico.